I Nostri Progetti

Verona Cuore

Progetto avviato nel 2011 e tuttora in corso. Realizzato con il contributo di Banca Popolare di Verona ha consentito la formazione BLSD di oltre 300 insegnanti degli Istituti Superiori di Verona e provincia; gli insegnanti stessi sono stati formati per essere a loro volta istruttori BLS dei loro srudenti delle classi 4° e 5° superiori; inoltre i 33 istituti superiori che hanno aderito al progetto sono stati dotati di defibrillatore.


AGSM energia per la vita

Progetto che ha permesso di: formare e abilitare all’utilizzo del defibrillatore 720 allievi agenti e circa 40 agenti appartenenti al quadro permanente della Scuola della Polizia di Stato di Peschiera del Garda a partire dal 2012 e previsto fino al 2017; formare e abilitare gli agenti della Squadra Nautica della Polizia in servizio nel territorio arilicense; formare e abilitare l’intero Reparto Volanti (circa 80 agenti) della Questura di Verona a partire dal 2014 e previsto fino al 2017, inclusa la gestione dei 5 defibrillatori in uso sulle volanti capoturno; formare e abilitare 90 agenti della Sezione Polizia Stradale Verona inclusa la fornitura e la gestione di 5 defibrillatori sulle autovetture in servizio.


La Fiamma per la Vita

Nel periodo da ottobre 2014 a maggio 2015, ha formato e abilitato all’utilizzo del defibrillatore 210 Carabinieri della Legione Carabinieri “Veneto” (Comando Provinciale di Verona, Comando Stazione Verona, i Comandi Compagnie di Peschiera del Garda, Villafranca di Verona, Caprino Veronese, Legnago e San Bonifacio e il Gruppo Radiomobile). E’ previsto il proseguimento del progetto per gli anni 2016/2017.


Otto Punte per la Vita

Nel 2015, grazie al contributo di Fondazione Cariverona, ha formato e abilitato all’uso del defibrillatore i volontari del C.I.S.O.M., Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, dotandoli di un defibrillatore. Il progetto è tuttora in corso.


Centro Diocesano Pastorale

Nel 2015 sono stati formati e abilitati all'utilizzo del defibrillatore 76 animatori e accompagnatori dei centri estivi del Centro Pastorale Giovani Adolescenti e Ragazzi e sono stati dotati di un defibrillatore.


Collaborazione AMIETIP

Accordo di collaborazione con l'Accademia Medici e Infermieri di Emergenza e Terapia Intensiva Pediatrica per la formazione sulla rianimazione cardio-polmonare e defibrillazione precoce in età pediatrica.



Incontri informativi

Marzo-Aprile 2016. Otto incontri organizzati dal Comune di Verona, in ogni circoscrizione, per diffondere la cultura della rianimazione cardiopolmonare e l’utilizzo del defibrillatore. Sono state illustrate in teoria ed in pratica le manovre rianimatorie cardio polmonari e di disostruzione delle vie aeree in età neonatale e pediatrica. Le manovre rianimatorie pediatriche esposte durante gli incontri, secondo le ultime linee guida europee ERC European Resuscitation Council 2015, sono state sperimentate da oltre 500 cittadini intervenuti. La partecipazione è stata gratuita e alla realizzazione delle serate informative e di sensibilizzazione ha collaborato anche AMIETIP Accademia Medica e Infermieristica di Emergenza e Terapia Intensiva Pediatrica.